Inter, tamponi per tutti al rientro alla Pinetina. Solo 7 giocatori per Conte fino a venerdì

L’avvicinamento al derby sarà complicato per l’Inter, 11 giocatori rientreranno solo giovedì e tutti dovranno aspettare l’esito dei tamponi

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Oggi arriveranno i nuovi esiti dell’ultimo giro di tamponi effettuati dai giocatori dell’Inter non andati in Nazionale. Sono 4 i giocatori che aspettano l’esito isolati nel centro sportivo della Pinetina: HandanovicPadelliRanocchia e Darmian.
Secondo Tuttosport “È una vigilia di derby complicatissima per Antonio Conte. Contribuiscono anche le procedure precauzionali obbligatorie per i tanti giocatori impegnati in questi giorni in giro per il mondo con le rispettive nazionali. Al loro ritorno alla Pinetina tutti dovranno sottoporsi al tampone e solo all’indomani potranno riprendere ad allenarsi. Questo significa che, fino a venerdì, Conte avrà a disposizione un gruppo con appena sette giocatori. Prima potranno aggregarsi solo Hakimi, che tornerà domani ad Appiano Gentile, Pinamonti e Brozovic. L’attaccante faceva parte dell’Under 21 che è stata sostituita dall’Under 20 dopo l’esplosione di casi di Covid-19 in Irlanda. Il centrocampista invece salterà per squalifica la partita della Croazia di domani sera. I due giocatori stanno organizzando i viaggi di ritorno, ma fino a ieri non era ancora possibile sapere con esattezza quando arriveranno. Saranno ben undici i calciatori che varcheranno i cancelli della Pinetina solo giovedìBarella, D’Ambrosio, Sensi, Kolarov, Perisic, De Vrij, Lukaku, Lautaro, Sanchez, Vidal ed Eriksen. Per loro, alla luce delle 24 ore di attesa per l’esito del tampone, un solo allenamento (venerdì), a 24 ore dal derby di sabato pomeriggio. Una marcia di avvicinamento mai vista”. 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy