Inter, Berni: “Questi colori un sogno per me. E tornare è stata una bellissima emozione”

Inter, Berni: “Questi colori un sogno per me. E tornare è stata una bellissima emozione”

Le parole del terzo portiere nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Tommaso Berni in allenamento

Intervenuto ai microfoni del MatchDay Programme di Inter-Empoli, il terzo portiere nerazzurro Tommaso Berni ha parlato del suo amore per questo club, ma non solo.

LA MUSICA – La musica ha sempre significato tanto per me. Sono un appassionato, ho visto tantissimi concerti e da piccolo suonavo anche la chitarra. Ho un’anima rock e appena posso leggo le biografie dei grandi degli anni 60-70, un periodo storico e culturale che ha lasciato il segno.

IL CALCIO – Come tutti i bambini ho iniziato attaccante, poi verso gli 11 anni mi hanno arretrato in porta e lì ho trovato la mia casa.

L’INTER – Questi colori sono un sogno per me e lo dico senza retorica. Mi hanno permesso di fare questo percorso bellissimo nel mondo del calcio. Tornare qui è stata una bella emozione e sono 5 anni che amo ancora di più questi colori.

PASSIONI – Quando ci sono un po’ di amici a casa mi metto lì e cucino. La mia specialità? Con i primi vado forte, con i secondi devo anche un po’ migliorare, ma sono sulla buona strada. La MotoGP? Una tensione ad ogni gara che non puoi nemmeno immaginare. Tifo Valentino Rossi da sempre ed è per questo che indosso il suo numero. Ricordo che quando potevo andavo al Mugello per vederlo sfrecciare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy