Inter, Conte fa piazza pulita: prima di dare l’assalto a Chiesa e Lukaku saranno…

Le cessioni prima di arrivare ai sogni di mercato

di Marco Macca, @macca_marco
Antonio Conte prossimo allenatore dell'Inter

Prima di dare l’assalto ai sogni di mercato (vedi Chiesa e Lukaku), l’Inter di Antonio Conte darà vita a un vero e proprio repulisti. Sono infatti almeno sette i nomi sul punto di lasciare i nerazzurri nella prossima sessione estiva. Scrive il Corriere dello Sport:

Uomo di equilibrio in fascia, laddove l’obiettivo sull’altra corsia è prendere Federico Chiesa. Davanti, invece, si cercherà di arrivare a Lukaku. Gli investimenti veri saranno fatti a centrocampo, quindi. Rinforzando una cerniera che dovrà tenere conto di qualche cessione. Dalbert, Joao Mario, Candreva, Cedric, Keita e Borja Valero – oltre a Miranda – sono sulla lista delle partenze. Mentre ieri l’Uefa ha tolto all’Inter il bavaglio del Settlement Agreement, imposto nel 2015. «Il club è stato considerato conforme all’obiettivo generale degli accordi», si legge nel comunicato. «Di conseguenza, la società esce dal regime transattivo». Un paletto abbattuto e che lascia all’Inter molta più libertà sul mercato. Per capirci, le operazioni in prestito potranno avere anche l’obbligo di riscatto a differenza di quanto successo la scorsa estate“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy