GdS – L’Inter, Conte e i quattro osservati speciali. Il perché in questi numeri

GdS – L’Inter, Conte e i quattro osservati speciali. Il perché in questi numeri

L’allenatore nerazzurro ha chiesto ai suoi di lavorare sulla condizione fisica per dare respiro a chi gioca di più

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Mister Conte, quando tutti torneranno dalla pausa per le Nazionali, terrà d’occhio – secondo La Gazzetta dello Sport – quattro giocatori in particolare: Skriniar, Sanchez. Vecino e Lazaro. Lo slovacco ha collezionato nove presenze, ha giocato 810 minuti ma ha una media voto di 6. La sufficienza che però non basta. L’allenatore nerazzurro da un leader come lui si aspetta un rendimento più alto.

Si sta adattando a giocare a sinistra nella difesa a tre, ma è importante che sfoderi prestazioni di livello, quelle che hanno fatto innamorare i tifosi nerazzurri. Sanchez è sceso in campo 4 volte, ha giocato per 129 minuti, tre in Serie A e una in Champions. Media voto 5.7: il tecnico interista gli chiede continuità dopo la buona prestazione con il Barcellona, ma deve recuperare anche a livello fisico.

Matias Vecino ha giocato cinque volte, tutte in campionato, 267 partite giocate e rendimento da 5.6 in pagella. Quello senza voto è Lazaro: rimandato il giovane giocatore che in estate è arrivato a Milano dall’Herta Berlino. 41 i minuti giocati dal laterale 23enne sul quale sono stati investisti 20 mln. Conte chiede qualcosa in più anche a loro quattro perché deve poter contare anche sulle riserve e vuole che tutti siano al massimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy