Inter contro la maledizione Juventus: dopo il Triplete solo de Boer ha vinto a San Siro

Il tecnico olandese è stato l’unico in grado di battere i bianconeri al Meazza

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Poco più di 48 ore al big match tra Inter e Juventus: una sfida affascinante e impegnativa per la formazione di Spalletti, a caccia di punti pesanti per blindare il terzo posto in classifica. Una partita che, da tempo, è diventata una sorta di tabù per i nerazzurri: a San Siro, dopo il Triplete, è arrivata una sola vittoria interista. Un dato ricordato da La Gazzetta dello Sport: “Potete chiamarla maledizione del post Triplete. Ma così è: dalla vittoria del 16 aprile 2010 – decisiva ai fini dello scudetto, chi non ricorda Maicon battersi il petto dopo quella giocata da urlo? – la Juventus a San Siro è diventata per l’Inter un tabù che solo il buon De Boer è riuscito a infrangere. Frank meglio, in serie, di Benitez, Ranieri, Stramaccioni (che però ha vinto allo Stadium), Mazzarri, Mancini e lo stesso Spalletti, sconfitto un anno fa 2-3 in un match dalle mille polemiche. Otto anni senza gioie, nel conto va inserita pure una rimonta inutile in Coppa Italia, il 3-0 nella semifinale di ritorno del 2016 con Mancini che però fu il preludio a una sconfitta ai rigori. De Boer no. Frank si portò a casa il trofeo della Juventus il 18 settembre 2016, con un 2-1 in rimonta firmato Icardi e Perisic“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy