Inter, Emmers: “Ecco perché ho scelto il Waasland-Beveren. Non vedo l’ora di iniziare”

Inter, Emmers: “Ecco perché ho scelto il Waasland-Beveren. Non vedo l’ora di iniziare”

Il giocatore di proprietà dell’Inter spiega i motivi che lo hanno spinto a tornare in Belgio

di Gianni Pampinella

Dopo una stagione con la maglia della Cremonese, Xian Emmers torna in Belgio. Il giocatore di proprietà dell’Inter, è stato ceduto al Waasland-Beveren con la formula del prestito con diritto di riscatto. Intervistato da HLN, Emmers spiega i motivi che lo hanno spinto a tornare in patria: “Semplice, perché penso che sia importante avere molti minuti in questo momento. E poi questa sembra essere la scelta migliore. Sono molto felice, ho subito sentito il sostegno dell’intero club. La dirigenza, l’allenatore: loro mi volevano davvero. Anche le prime impressioni qui sono super positive. Il Waasland-Beveren sembra essere un club molto familiare, sì, la sensazione è buona fin da subito. Penso che mi sentirò a casa qui in fretta. Sono rimasto fermo per sei settimane, durante le quali mi sono allenato da solo. Quindi, per favore datemi un po’ di tempo. Ma la fame è enorme, non vedo l’ora di iniziare l’allenamento in gruppo“.

(hln.be)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy