CdS – Esposito dal 1′? Non è ancora il suo momento. Conte, dubbi sulle corsie laterali

CdS – Esposito dal 1′? Non è ancora il suo momento. Conte, dubbi sulle corsie laterali

Il tecnico dell’Inter deve ancora sciogliere alcuni ballottaggi per la gara con il Verona. In attacco dovrebbero esserci Lukaku e Lautaro

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo la sconfitta con il Borussia Dortmund, l’Inter vuole ripartire e conquistare altri tre punti in campionato prima della sosta. Conte sceglierà la formazione migliore, anche in vista dei tanti infortunati.

“Il forfeit di Sensi rende dunque obbligate le scelte in mediana: ci sarà ancora Vecino assieme a Brozovic e Barella. Tutto scontato in attacco, con la coppia Lautaro-Lukaku. E’ vero che Conte ha assicurato di non farsi alcun problema a mettere in campo dall’inizio Esposito, ma forse il match con il Verona non è ancora l’occasione giusta. Semmai, qualora il match dovesse indirizzarsi nel migliore dei modi in tempi rapidi, il gioiellino nerazzurro potrebbe entrare prima rispetto a quanto accaduto con Borussia Dortmund, Parma o Brescia”, spiega il Corriere dello Sport.

“I veri dubbi, dunque, sono sulle fasce e in difesa. Nel primo caso sono in ballottaggio Lazaro, Biraghi e Candreva, con quest’ultimo reduce da un tour de force alla luce dello stop di D’Ambrosio, che domani dovrebbe rivedersi in panchina. Davanti ad Handanovic, invece, da capire chi avrà un turno di riposo tra Godin e De Vrij. Il sostituto sarà comunque Bastoni, pronto alla sua sesta presenza in nerazzurro, la quinta da titolare”, aggiunge il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy