Inter, febbre abbonamenti: già riempito metà San Siro. La Gazzetta: “Numeri da record”

Inter, febbre abbonamenti: già riempito metà San Siro. La Gazzetta: “Numeri da record”

Il confronto

di Matteo Pifferi, @Pifferii
Meazza Inter

Il dato ufficiale conferma l’entusiasmo dilagante in casa Inter: finora solo state venduti più di 37 mila abbonamenti, il 20% in più rispetto ad un anno fa. Il sold out, come confermato dalla stessa società, è ormai cosa fatta, visto che restano ancora libere 300 tessere per 7 settori di San Siro ancora non coperti. L’Inter ora si candida alla regina degli abbonamenti: un anno fa, come riporta la Gazzetta dello Sport, il record fu del Milan (oltre 35 mila abbonamenti) e, a seguire, Inter (31mila), Juve (29mila) , Roma (20mila) e Genoa (17mila).

I NUMERI DELL’INTER – I bianconeri quest’anno hanno fatto sold out (29.300, il 70% dello Stadium) e incassato circa 34 milioni di euro. L’Inter prosegue il trend positivo e punta al record: dopo il boom post Triplete (40 mila abbonati), i nerazzurri hanno percorso un lento ma inesorabile declino fino al 2014-2015, chiuso con sole 22 mila tessere vendute. Da quel momento, però, è iniziata la risalita, culminata con la stagione 2018-2019, la cui campagna trasferimenti è stata accolta di buon grado dai tifosi:  “Con il 50% dei posti di San Siro già venduti, quest’anno sarà facile raggiungere nuovi record”, conclude la Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy