Inter, Hakimi affronta il suo passato: una motivazione in più per farsi rimpiangere

L’esterno marocchino è cresciuto nel settore giovanile del Real Madrid

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

La sfida di questa sera tra Real Madrid e Inter avrà un sapore speciale per Achraf Hakimi: l’esterno nerazzurro affronta la squadra che lo ha cresciuto, nel centro sportivo che per anni è stato la sua seconda casa. I Blancos, in estate, hanno deciso di sacrificarlo per questioni tecniche e di bilancio, negandogli così la possibilità di affermarsi con la maglia che tanto sognava. Un motivo in più, come scrive La Gazzetta dello Sport, per provare a farsi rimpiangere: “Il duello tra due grandi velocisti, come Mendy e Hakimi, promette spettacolo. A Valdebebas, l’interista è cresciuto e ha sognato. L’orgoglio di mostrarsi cresciutosarà una spinta in più“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy