Inter: i 40.000 spettatori al Meazza sono una costante. E domenica…

Inter: i 40.000 spettatori al Meazza sono una costante. E domenica…

L’Inter potrà essere in un momento difficile sotto il profilo dei risultati ma lo stesso non si può dire per le presenze allo stadio

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

L’Inter potrà essere in un momento difficile sotto il profilo dei risultati ma lo stesso non si può dire per le presenze allo stadio. Il pienone contro la Juventus, match in cui è stato stabilito il nuovo record d’incasso della Serie A (3.943.518 euro grazie a 76.484 presenti), è finito in copertina, ma quota 40.000 è stata superata anche nelle sfide contro Palermo e Bologna. Dunque più che di boom isolato è giusto parlare di tendenza importante del popolo interista anche perché domenica nella sfida con il Cagliari il muro dei 40.000 dovrebbe essere nuovamente abbattuto. Una mano al cassiere finora l’hanno data anche gli orari d’inizio delle partite visto che la formazione di De Boer non ha ancora giocato in notturna (2 volte alle ore 18, una alle 15), un indubbio vantaggio per coloro che arrivano da lontano e che possono programmare il ritorno a casa a un orario “umani”, ma anche la società per attirare la gente si è mossa bene studiando promozioni (per studenti e famiglie) e aprendo con largo anticipo la vendita dei tagliandi.

(Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy