Inter-Icardi, è guerra fredda: e Wanda ha fatto al club una ‘minaccia’ da incubo

Inter-Icardi, è guerra fredda: e Wanda ha fatto al club una ‘minaccia’ da incubo

Rapporti ai minimi storici tra l’Inter e Icardi

di Marco Macca, @macca_marco
wanda e icardi dopo il match con l'empoli

Uno dei primi casi che dovrà risolvere l‘Inter di Antonio Conte è quello relativo alla situazione di Mauro Icardi. L’attaccante non rientra nei piani del nuovo tecnico nerazzurro e, dopo quanto accaduto nei mesi scorsi, resta quasi impossibile ricucire lo strappo con l’ambiente. Ma, se da una parte la società vorrebbe accelerare per la sua cessione, dall’altra Wanda ribadisce sibillina che la coppia è intenzionata a rimanere a Milano, anche a costo di andare a scadenza e far sì che per il club si materializzi l’incubo di perdere il giocatore a costo zero. Scrive la Gazzetta dello Sport:

Problema evidente, se è vero che Wanda Nara sibillina fa sapere: «Mauro vuole restare all’Inter almeno un altro anno. E poi ha un contratto con altri 18 mesi». Singolare tempistica: i mesi di contratto alla scadenza in realtà sono 24. Diciotto sono piuttosto quelli dopo i quali Icardi potrebbe firmare gratis per un altro club, messaggio che Wanda fa filtrare appositamente. E invece l’Inter sa che la stessa moglie dell’ex capitano da tempo flirta proprio con il club bianconero…“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy