Inter, Icardi: “Non volevamo la sosta. Milan? Che partita. La rivalità con Higuain…”

Inter, Icardi: “Non volevamo la sosta. Milan? Che partita. La rivalità con Higuain…”

L’attaccante ha raccontato l’attesa per il derby

di Marco Macca, @macca_marco

Il derby, Higuain, l’attesa di una partita unica. Mauro Icardi, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha raccontato l’attesa sua e del mondo Inter per una sfida al Milan ormai alle porte. Tutti attendono la partita nella partita, quella contro Higuain, ma il numero 9 nerazzurro sembra avvertire poco la pressione. Ecco le sue parole:

“C’è grande attesa, dopo quelle vittorie è arrivata la sosta e non volevamo che si fermasse il campionato. Però siamo in grado di affrontare questa partita nel migliore dei modi. Sappiamo che è la partita della città e dei tifosi, ma alla fine è una partita da tre punti. Bisogna giocare una grande partita e dare continuità a quello che abbiamo fatto. Sicuramente vincendo si lavorerebbe meglio dopo. Il Milan ha grandi giocatori con grande esperienza. Se dovessi toglierne uno, sarebbe sicuramente Higuain, perché è un grande attaccante che fa sempre gol. Rivalità con lui? No, lui è un grande attaccante che ha fatto tantissimo sia in Spagna che in Italia. Fa parte del gioco metterci contro, io penso a dare il meglio di me, dando il mio contributo con i gol”.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy