Inter, Icardi resta per Wanda e figli. Ma sotto sotto l’obiettivo potrebbe rivelarsi un altro

Inter, Icardi resta per Wanda e figli. Ma sotto sotto l’obiettivo potrebbe rivelarsi un altro

Non c’è solo la famiglia dietro la decisione di Icardi di rimanere all’Inter

di Marco Macca, @macca_marco

Sembra ormai chiara l’intenzione di Mauro Icardi di restare all’Inter anche nella prossima stagione, nonostante il rischio di non scendere in campo per un’intera stagione sia più che concreto. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’attaccante argentino ha scelto di privilegiare la famiglia alla carriera, anche se sotto sotto dietro questa decisione potrebbe nascondersi l’intenzione di continuare la battaglia di nervi con il club nerazzurro:

È evidente come l’affaire Icardi di fatto abbia bloccato il mercato nerazzurro, o almeno una parte di esso. La stessa offerta per Lukaku, 65 milioni bonus compresi, era stata presentata al Manchester United assumendosi un rischio d’impresa, ovvero nella ragionevole certezza (o forse era un azzardo?) che prima o dopo sarebbero arrivati i milioni provenienti da una cessione di Icardi. Non è accaduto e l’Inter ne ha preso coscienza, pur non volendo cambiare indirizzo. Perché in fondo sarebbe sconfessare una scelta netta e a lungo ponderata, anche a costo di complicarsi la vita. Non si torna indietro. Ma indietro non vuole andare neppure Icardi. L’argentino è gratificato dall’interesse della Roma, che però non può offrire il palcoscenico della Champions. E Mauro non è rimasto insensibile alle avances del Napoli, che invece l’Europa che conta può garantirla e con Wanda ha già trattato in passato. Ma niente è più forte della volontà di non stravolgere la sua vita. E, sotto sotto, di sfidare l’Inter sul campo di battaglia: vediamo chi riesce a tenere più duro“.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy