Inter: Icardi rientrato, Steven Zhang manda segnali. E pure Brozovic: domani il confronto?

L’argentino parlerà con tutto il gruppo che nelle prossime ore tornerà ad essere al completo

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Mauro Icardi ieri è tornato a lavorare con il gruppo e ha di nuovo messo piede in campo dopo 40 giorni. E’ stato il primo passo verso un rientro che non si è ancora compiuto del tutto perché alla Pinetina non ci sono tutti i giocatori, partiti per gli impegni con le varie Nazionali. Il rientro è stato fortemente voluto dalla società che è concentratissima sull’obiettivo Champions e non ammetterà più distrazioni. E’ una vicenda, quella di Maurito, che è stata portata avanti anche sui social e per questo ieri ha fatto notizia il like di Brozovic ad un post di Skysport che parlava del rientro dell’argentino. Proprio lo stesso centrocampista con un like aveva sollevato un polverone quando aveva messo like al post che parlava del nuovo capitano nerazzurro, Handanovic. Oggi anche lui e Perisic rientreranno alla Pinetina e si pensa domani possa essere il giorno del confronto tra l’argentino e tutti i suoi compagni: sarà l’ultimo indispensabile passo verso la riconciliazione per il bene del club. Di quello si preoccupa il presidente Steven Zhang che era con tutti i dirigenti nerazzurri alla Pinetina: la sua presenza, scrive la rosea, “si può leggere anche come un ulteriore segnale in più di attenzione verso il percorso di reinserimento del miglior marcatore nerazzurro delle ultime stagione, ma anche come un modo per far sentire la propria vicinanza a tutto l’ambiente nel momento più importante della ricerca della normalità“.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy