Inter, il segreto del nuovo Nainggolan? La “schiscetta”: “E quel costume nero che…”

Inter, il segreto del nuovo Nainggolan? La “schiscetta”: “E quel costume nero che…”

Il belga ha cambiato decisamente registro

di Marco Macca, @macca_marco

Dopo mesi di infortuni e prestazioni altalenanti, Radja Nainggolan ha capito che per prendersi l’Inter una volta per tutte aveva bisogno di cambiare registro. E l’ha fatto con decisione, mettendo da parte vecchi vizi e voltando pagina anche dal punto di vista dell’alimentazione. Con la voglia di mettersi finalmente il costume nero da Ninja, quello capace di essere decisivo per le imprese difficili:

Oggi l’attenzione per il suo corpo è decisamente superiore. Ha raccontato di aver ridotto il numero di sigarette fumate (smettere completamente, si sa, può essere complicato) e cura in modo diverso l’alimentazione. Ad Appiano tutti i giorni il cuoco gli prepara un pasto da portar via, da riscaldare a casa. Con le pietanze stabilite dalla dieta pensata per lui dallo staff nerazzurro. Dopo il pranzo, anche la cena è sotto controllo. La «schiscetta», per dirla alla milanese, come ultima arma alla ricerca di una condizione fisica accettabile e, soprattutto, duratura. Perché il 2019 aveva confermato quello che Spalletti sostiene da tempo: quando il Ninja sta bene, le cose cambiano, per le sue squadre. Purtroppo, però, il suo costume nero, quello delle imprese difficili, si è visto poche volte a Milano. E la cosa ha rischiato di portare a fondo anche Spalletti“, scrive la Gazzetta dello Sport.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy