Inter, il segreto dietro le parole di Marotta su Icardi: e all’orizzonte c’è un nuovo duello

L’ad nerazzurro ha parlato anche del futuro di Icardi

di Marco Macca, @macca_marco

Nell’intervista rilasciata da Beppe Marotta, amministratore delegato area sport dell’Inter, a Radio Rai, il dirigente nerazzurro ha avuto modo di parlare anche del futuro di Mauro Icardi, con parole che, se da una parte potevano sembrare piuttosto concilianti, dall’altra non hanno certo fugato i dubbi riguardo al possibile addio del giocatore. Scrive la Gazzetta dello Sport:

«Ha un grande valore patrimoniale per il club e un contratto di due anni. Sta acquisendo esperienza professionale, resta uno dei giovani e degli attaccanti più forti. Faremo delle valutazioni più avanti, oltre alla volontà della società c’è quella del giocatore. Nello spogliatoio non bisogna per forza essere amici, ma professionisti seri. Scambio con Dybala? Giocatore di valore, ne apprezzo anche le qualità umane». La separazione con Mauro in estate è ormai cosa decisa, ma l’Inter e Marotta ovviamente non vogliono fare «saldi»: la riconciliazione serve anche a questo, a non svalutare un asset della società. Il riferimento alla «volontà del giocatore» può aprire scenari di nuovi duelli sulla destinazione?“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy