Inter, intesa con Lukaku sull’ingaggio: si tratta con lo United, ipotesi prestito oneroso

Inter, intesa con Lukaku sull’ingaggio: si tratta con lo United, ipotesi prestito oneroso

Il centravanti belga è il primo nome sulla lista di Conte

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Romelu Lukaku, Manchester United

E’ Romelu Lukaku il primo nome sulla lista di Antonio Conte per il reparto avanzato della sua Inter: l’attaccante belga ha dato la sua disponibilità al trasferimento a Milano e, secondo quanto riporta Tuttosport, avrebbe già trovato un’intesa con i nerazzurri sull’ingaggio. Resta da convincere il Manchester United, che valuta il suo centravanti 80 milioni di euro. Troppi per l’Inter, che sta cercando nuove proposte per convincere i Red Devils: “(Lukaku) ha chiesto al Manchester United di essere ceduto: il club inglese gli ha dato via libera, ma lo valuta 80 milioni. Troppi. Se lo United fosse interessato a Perisic, forse si potrebbe imbastire uno scambio con croato e conguaglio per il centravanti, ma oggi è solo un’ipotesi. Lukaku però ha già dato il suo sì all’Inter: il suo agente, Pastorello, è vicino sia a Conte che Ausilio e ha già trovato un’intesa per un ingaggio di 7,5/8 milioni, più basso rispetto ai 12 attualmente percepiti a Manchester. Una soluzione potrebbe essere un prestito oneroso alto con diritto di riscatto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy