Inter, la deadline per l’incontro Marotta-Wanda: e Icardi intanto fa il gioco della Juventus…

Inter, la deadline per l’incontro Marotta-Wanda: e Icardi intanto fa il gioco della Juventus…

Situazione di stallo nel caso Icardi

di Marco Macca, @macca_marco
icardi e wanda in tribuna

I prossimi saranno dei giorni cruciali per definire il futuro di Mauro Icardi. Al momento, manca un incontro fissato tra l’amministratore delegato dell’InterBeppe Marotta, e Wanda Nara, moglie e agente del giocatore, ma tutto lascia pensare che il faccia faccia avvenga entro dieci giorni, ovvero prima che la coppia parta per le vacanze. Scrive il Corriere dello Sport:

icardi amareggiatoDomani inizia una settimana che può essere importante per il futuro di Mauro Icardi. Un incontro fissato tra l’Inter e Wanda Nara ancora non c’è, ma la speranza del club di corso Vittorio Emanuele è quella di incontrare l’argentina prima che (tra 10 giorni) gli Icardis partano per le vacanze. Spettatrice interessata del summit la Juventus che strategicamente nelle ultime settimane sul tema ha fatto calare il silenzio. Il passare del tempo e i no di Maurito alle altre possibili destinazioni fanno il gioco dei bianconeri, ma se Dybala non accetta il trasferimento a Milano, sbloccare l’affare non si preannuncia semplice. Perché Higuain guadagna troppo e, pur stimato da Marotta, è considerato dall’Inter un “esubero di lusso”, non una contropartita. Perché Kean piace, ma ha un solo anno di contratto e con Raiola come agente, secondo i nerazzurri la Juve ne ha perso il pieno controllo. E perché Mandzukic e Cuadrado, anche come parziali contropartite, non scaldano. Il club della famiglia Zhang valuta Icardi almeno 70 milioni, la Juve meno. Siamo al muro contro muro. Tra l’argentino e l’Inter, ma anche tra i due club“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy