Inter, mercato top. Ma Marotta studia l’ultima mossa che avrebbe il sapore dell’impresa

Inter, mercato top. Ma Marotta studia l’ultima mossa che avrebbe il sapore dell’impresa

L’ultimo tassello per completare il mercato dell’Inter

di Marco Macca, @macca_marco

Quello dell’Inter è stato indubbiamente un mercato di alto livello, che ha rinforzato la squadra in tutti i reparti, regalando ad Antonio Conte campioni affermati e giovani di talento. Il giusto mix per tentare l’assalto al trono d’Italia della Juventus. L’unica nota stonata continua a essere rappresentata da Mauro Icardi e dalla causa intentata dal legale dell’attaccante contro il club nerazzurro. Riuscire a piazzare il giocatore altrove in queste ultime ore di mercato sarebbe, per l’amministratore delegato dell’Inter, un’impresa titanica, come scritto dalla Gazzetta dello Sport:

Marotta, che non prende in considerazione l’ipotesi cessione alla Juve, spera ancora che allungando il contratto al 2022 e prestandolo all’estero il casus belli possa evaporare. Ma a soli due giorni dalla fine delle trattative sembra un’impresa titanica, a meno che il Psg (questa è la speranza della dirigenza nerazzurra) non faccia un blitz improvviso. Nel frattempo la causa contro il club, piombata nei computer della sede nerazzurra giovedì sera, va avanti. Entro martedì l’Inter dovrà rispondere alle accuse di Icardi, presentando la sua difesa. Poi si vedrà, con un però da ricordare: in caso di cessione last minute il ricorso di Mauro decadrebbe“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy