Inter, Nainggolan è “irriconoscibile”: “In carriera non gli era mai capitato di…”

Il Ninja aspetta in silenzio il suo momento

di Marco Macca, @macca_marco

Un nuovo Nainggolan: silenzioso, rispettoso, voglioso di prendersi una volta per tutte l’Inter e la sua gente. Uno che sa stare al suo punto, anche in panchina, in attesa di tornare protagonista. Un nuovo volto, quello del centrocampista belga, sottolineato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport:

In carriera non gli era mai capitato di stare fuori dalla formazione titolare una partita per punizione e tre per scelta tecnica eppure Radja Nainggolan è sereno. Intendiamoci, ha grande voglia di giocare e gli sarebbe piaciuto iniziare dal 1’ la sfida contro il Sassuolo piuttosto che entrare dalla panchina, ma sa che in questo momento deve avere pazienza. Perché per tornare a essere il vero Ninja c’è bisogno che ritrovi una condizione fisica importante. Non vuole fermarsi più e soprattutto punta a essere protagonista fino alla fine della stagione in campionato, ma anche in Coppa Italia e in Europa League“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy