Inter, offerte per Radu: è lui il dopo Handanovic, cessione solo su esempio… Juventus

Inter, offerte per Radu: è lui il dopo Handanovic, cessione solo su esempio… Juventus

Il portiere, ora in rossoblù, è controllato dai nerazzurri

di Marco Macca, @macca_marco

L’ottima stagione fin qui disputata con il Genoa ha confermato ancor di più la bontà dell’operazione conclusa la scorsa estate dall’Inter: Ionut Radu si sta rapidamente affermando come uno dei portieri più promettenti del panorama calcistico italiano. E i nerazzurri, che hanno un diritto di recompra su di lui, ascoltano offerte, pur considerandolo l’erede giusto di Handanovic. Scrive il Corriere dello Sport:

Il portiere rumeno è in prestito con obbligo di riscatto al Genoa che lo acquisterà versando nelle casse nerazzurre 8 milioni. A quel punto l’Inter potrà scegliere se riprenderselo (è obbligata a sua volta…) dopo l’1 luglio per 12 milioni o nell’estate 2020 per 16. In corso Vittorio Emanuele non hanno il minimo dubbio sulla bontà dell’operazione conclusa 10 mesi fa perché, giocando in Liguria, Radu ha dimostrato il suo valore e la sua quotazione di mercato si è impennata. Ecco perché i dirigenti sono felicissimi di poterlo controllare. In sede dall’estero sono arrivate un paio di proposte da una quindicina di milioni, ma non sono state prese in considerazione perché la valutazione data dall’Inter è la stessa di Audero ovvero almeno 20 milioni. Ionut, comunque, non sarà ceduto a titolo definitivo (ovvero senza recompra; la nuova formula di questa norma deve essere definita), perché ha i mesi necessari per essere considerato un prodotto del vivaio nerazzurro per la Uefa e perché è considerato il successore di Handanovic“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13532962 - 3 mesi fa

    TENIAMOLO MI RACCOMANDO!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy