Inter, partenza in salita per Lazaro: si complica l’inserimento negli schemi di Conte

Inter, partenza in salita per Lazaro: si complica l’inserimento negli schemi di Conte

L’esterno austriaco si è fermato per un problema muscolare

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

L’infortunio rimediato da Valentino Lazaro complica i piani di Antonio Conte: l’esterno austriaco, appena prelevato dall’Hertha Berlino, è il titolare designato per la fascia destra, ma necessita di tempo per adattarsi ai ritmi del calcio italiano e agli schemi del tecnico nerazzurro. Il suo stop, come ricorda il Corriere dello Sport, ne rallenta inevitabilmente l’inserimento: “Lazaro aveva già accusato qualche difficoltà nella prima settimana di lavoro. Venendo da un campionato diverso come la Bundesliga, non aveva esperienza delle preparazioni pre-campionato italiane. Per di più, quelle di Conte sono anche più impegnative e dure rispetto alla media. Non a caso, l’esterno austriaco era arrivato affaticato alla prima amichevole, tanto da cominciarla in panchina e disputando solo l’ultima mezz’ora. In quello scorcio, però, aveva destato buone impressioni, confermando tutte le sue doti tecniche. Avendo caratteristiche offensive, era importante testare la sua compatibilità con Perisic, per non correre il rischio di ritrovarsi con una squadra troppo sbilanciata. Il suo stop, dunque, rinvia le prove di Conte“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy