Inter, per Icardi summit a sorpresa? Wanda alza il tiro, ma la volontà è quella di…

Il punto sul rinnovo del capitano nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Tiene banco in casa Inter la situazione legata al rinnovo contrattuale di Mauro Icardi. Queste le ultime dall’esperto di mercato Alfredo Pedullà: “L’Inter è tranquilla: sul tavolo c’è già un appuntamento fissato da tempo tra il club nerazzurro e l’entourage di Icardi in ottica rinnovo. Wanda ha alzato il tiro, il club nerazzurro ha intenzione di accontentarla, si lavora mossa dopo mossa: una partita a scacchi, ma c’è la volontà di fare il salto in avanti, come raccontato, in modo da portare l’ingaggio del bomber argentino a una quota ritenuta più consona, magari avvicinandosi alla doppia cifra che chiede Wanda. Anche perché l’Inter è convinta che il giocatore meriti un riconoscimento a livello contrattuale e – soprattutto – vuole evitare che la clausola (110 milioni, valida solo per l’estero dal 1 luglio al 15 luglio di ogni estate) diventi una tagliola. Ecco perché presto le parti si incontreranno, magari lontano dai riflettori, in un posto blindato e guardandosi negli occhi. Non è detto che il summit si terrà la settimana prossima, probabilmente sarà a sorpresa, occhio alle trappole e ai depistaggi, dunque. L’unica certezza è che l’Inter deve sistemare la questione Icardi a stretto giro di posta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy