Inter, Pinamonti: “Futuro? Penso all’Italia, stagione buona. Ho scelto Raiola perché…”

Il giovane attaccante di proprietà dell’Inter ha parlato a Tuttosport

di Marco Macca, @macca_marco
Pinamonti in gol col Frosinone

Tra presente e ambizioni future. Intervistato alla vigilia dell’esordio nel Mondiale Under 20 con la maglia dell’Italia (di cui è capitano), Andrea Pinamonti, attaccante quest’anno al Frosinone ma di proprietà dell’Inter, ha parlato a Tuttosport, dichiarando:

pinamonti in maglia italiaMONDIALE UNDER 20 – “Mi sento bene, sto molto bene fisicamente e in più c’è tanta voglia di cominciare questa competizione. Sia il fisico che la testa sono al meglio per cercare di fare bene. Prima volta in azzurro? Cinque anni fa. Ero alla mia prima stagione nell’Inter, avevo 15 anni e venni convocato nell’Under 15. Erano i primi stage perché eravamo in tanti e poi la prima partita vera, contro il Belgio. E’ stata un’emozione bellissima, quando indossi questa maglia provi un grande orgoglio“.

STAGIONE CON IL FROSINONE – “Sì, mi sento molto soddisfatto della stagione. All’inizio non pensavo di fare tanto minutaggio. Cinque gol non sono pochi e con un pizzico di fortuna in più il bottino sarebbe potuto essere ancora migliore. Il mio valore di mercato è 7 milioni? Non guardo le cifre anche perché poi non si sa il reale valore dei cartellini di noi ragazzi“.

RAIOLA – “Tutti sanno che Mino è uno dei migliori in assoluto al mondo e per questo ho fatto questa scelta. Prima di sceglierlo l’abbiamo incontrato in famiglia e ci siamo convinti ancora di più che sarebbe stata una mossa vincente“.

FUTURO – “Ora è presto per fare scelte. Testa solo alla Nazionale. In assoluto io punto a giocare il più possibile. Ma ora penso solo all’azzurro“.

(Fonte: Tuttosport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy