Mercato Inter, una decisione presa in casa nerazzurra fa rimpiangere

In casa Inter si sta affrontando il problema portieri e a gennaio c’è stata la possibilità del rientro di Radu dal Genoa

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Handanovic non è pronto, l’Inter si sta tutelando andando sullo svincolato Viviano che ieri ha sostenuto le visite mediche:

“La situazione con Padelli indispensabile, potrebbe anche risolversi nel giro di tre partite. Handanovic anche questa settimana proverà ad allenarsi e valuterà in base alle sensazioni e ai rischi (da non correre). Salterà il Napoli, salvo colpi di scena la Lazio e con meno rimpianti l’andata di Europa League col Ludogorets: il progetto sarebbe farlo tornare con la Samp, il 23 febbraio, una settimana prima della “resa dei conti” con la Juventus. Certo la tempistica del suo infortunio è stata beffarda: il mignolo ha fatto crac poche ore dopo il passaggio di Ionut Radu in prestito al Parma. Col senno di poi, una decisione che all’Inter sicuramente rimpiangono. Ma anche col senno di allora (pre-infortunio) forse trattenere il romeno rientrato dal Genoa, che dà molte più sicurezze di Padelli, poteva essere una scelta vincente, per affrontare le tre competizioni senza patemi”, si legge su La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy