Inter, sei per tre in mezzo. E un ritorno potrebbe valere più di certi acquisti invernali

A centrocampo i nerazzurri sono coperti, anche se servirebbe un rinforzo importante ma per il momento ‘bocce ferme’

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

A centrocampo bocce ferme si è detto nei giorni scorsi. L’Inter al momento deve pensare innanzitutto alle cessioni e dopo aver mandato Nainggolan in prestito al Cagliari, Eriksen è il prossimo candidato alla partenza. Arriverà al posto di chi esce solo chi può arrivare alle giuste condizioni. A Conte il compito di fare di necessità virtù. In mezzo al campo soprattutto dove ci sono sei giocatori per tre maglie. Il rientro di Vecino potrebbe valere un acquisto dato che a volte è stato capace di dare una mano nei momenti inattesi. C’è poi l’indispensabile Barella, Brozovic che è entrato in diffida e Gagliardini che ha riposato nell’ultima partita. Vidal si spera sia tornato in condizione e infine c’è Sensi, pure lui rientrato. “Zitto zitto potrebbe valere più di tanti acquisti invernali del passato”, scrive La Gazzetta dello Sport.

(Fonte: gazzetta.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy