Inter, senti Dzeko: “Contento a Roma, ma non ho vinto nulla. Io sono il primo a…”

Le parole del centravanti giallorosso

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervistato nel MatchDay Programme della Roma, il centravanti giallorosso Edin Dzeko, obiettivo di mercato dell’Inter, ha parlato così della stagione corrente e delle sue sensazioni in vista del futuro: “La stagione? Non sono contento. Doveva andare meglio sia per me che per la squadra. Purtroppo non si può cambiare il passato. Dobbiamo dare tutto per arrivare in Champions, ma non sarà facile perché abbiamo lasciato troppi punti per strada”.

È alla quarta stagione in giallororosso: con 86 gol è all’ottavo posto nella classifica marcatori della storia giallorossa. Un pezzo di storia della Roma…
“Sì però non ho vinto niente. È un po’ strano quando fai la storia e non vinci. Avremmo dovuto fare meglio e in quattro anni vincere qualcosa. Quest’anno avremmo dovuto fare di più in Coppa Italia visto che la Juve è stata più forte in campionato. Non ci siamo riusciti e io sono il primo ad essere deluso”.

Quanto ha influito anche il suo rapporto con la città di Roma?
“Ho sempre detto che sono contento qui e a Roma la mia famiglia si trova bene. Roma rimarrà sempre importante per me anche quando finirò con il calcio”.

(VoceGiallorossa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy