GdS – Inter, Vlahovic sigilla la settimana degli sprechi. Protagonista assoluto Lukaku

La Fiorentina beffa l’Inter nei minuti di recupero con un gol di Vlahovic, dopo che il centravanti nerazzurro ha sbagliato un gol facile

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Grande rammarico per l’Inter che esce dal Franchi con un solo punto con la Fiorentina. In vantaggio con Borja Valero, raggiunta nel finale da un gol di Vlahovic.

“L’ultima cosa che ti aspetti da una squadra di Conte: subire un contropiedone a tutto campo al 2’ di recupero, in vantaggio di 1-0. Invece è successo. Minuto 47 della ripresa: Politano, invece di congelare palla alla bandierina, cerca di sgattaiolare in area, la perde, Godin stecca la chiusura, Vlahovic parte al galoppo in una prateria deserta, resiste alla pressione di Skriniar, che non riesce a intervenire, e s’inventa il diagonale della vita: 1-1 per sempre. Come nei due anni precedenti al Franchi, vittoria sfumata dopo il 90’. È il gol che consente alla Juve di agganciare i nerazzurri al vertice (a 39 punti), anche se l’Inter resta prima per la differenza reti. Il gol che sigilla la settimana nerazzurra degli sprechi, dopo quelli contro il Barcellona. Ancora una volta protagonista assoluto è stato Lukaku. Imperdonabile, tra gli altri, l’errore al 28’ della ripresa: a un metro dalla porta, ha centrato incredibilmente Dragowski. Doveva chiudere lì la notte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy