Inter-Spal, pagelle GdS: Lautaro è toro e zanzara, de Vrij risparmiato. Conte da sette

Inter-Spal, pagelle GdS: Lautaro è toro e zanzara, de Vrij risparmiato. Conte da sette

La rosea ha giudicato positivamente sia la prestazione dell’argentino che quella del belga: ieri non è andato in gol, ma che lavoro…

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

E chi se ne importa delle assenze? In realtà lui le aveva sentite quando l’Inter si era fatta ribaltare il risultato in un paio di partite. Non ci sta a perdere Antonio Conte perché ha capito che forse questa squadra può provare a soffiare il primo posto alla Juventus. C’è riuscito momentaneamente ieri e si è meritato per questo il 7 in pagella de La Gazzetta dello Sport. Il voto più alto è il 7.5 di Lautaro Martinez che ha segnato una doppietta contro la Spal e “colpisce come un toro, rompe come una zanzara”. Il voto più basso invece a De Vrij per la sbavatura sul gol di Valoti e perché secondo la rosea fa un fallo su Petagna con una gomitata ma viene graziato. Decisivo anche Lukaku nonostante ieri non abbia segnato. Voto 7 perché ha tenuto alta la squadra e servito i suoi compagni in maniera perfetta: “Colosso dai piedi dolci”.

(fonte: GdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy