Inter, Spalletti pazzo di Brozovic: “Lui ha la bussola”. Ma poi lo sgrida: “A volte…”

Così l’allenatore sul centrocampista croato

di Marco Macca, @macca_marco

Anche ieri, un match spettacolare. Geometrie, personalità, palloni recuperati. Uomo ovunque di un’Inter che non può davvero più fare a meno di lui. Marcelo Brozovic, una crescita inarrestabile. Merito anche di Spalletti, che gli ha cucito addosso la posizione perfetta e adatta alle sue caratteristiche, e che ora vuole migliorarlo sempre di più, per renderlo definitivamente uno dei migliori centrocampista del mondo. Al termine della partita contro la Lazio, Spalletti ha così parlato di Epic Brozo:

Intanto la crescita di Brozovic, però, è sempre più evidente e decisiva: «Brozovic – dice Spalletti – è uno che ha la bussola direzionata nei piedi, conosce il calcio, ha pulizia nei passaggi e nell’andare a trovare l’uomo libero. Qualche volta la tocca troppo, ma ora che si è calato in questo ruolo diventa un giocatore fondamentale perché ha conoscenza, piede e personalità del giocatore forte»“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy