Inter, scelta la stella polare del domani. E dovrà coesistere con Eriksen

Inter, scelta la stella polare del domani. E dovrà coesistere con Eriksen

Antonio Conte in questi giorni prova a pianificare anche la prossima stagione

di Daniele Vitiello, @DanViti

Arrivano altri dettagli dalle riflessioni che Antonio Conte sta portando avanti in questi giorni sulla sua Inter. La Gazzetta dello Sport spiega: “Il 3-5-2 è un binario che non val la pena abbandonare. E non sarà abbandonato, sarà la stella polare anche della squadra di domani. L’organizzazione tattica ha un valore troppo alto, gli esperimenti di difesa a quattro vanno considerati tali. Ed è in questo contesto “contiano” che deve inserirsi Eriksen, aiutandosi a ritrovare gli spunti dinamici che faceva vedere al Tottenham, e di conseguenza aiutando l’Inter e il suo allenatore a fargli spazio nel mondo nerazzurro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy