Inter, stop immediato a tutte le attività: al via i controlli, quarantena ipotesi reale

Inter, stop immediato a tutte le attività: al via i controlli, quarantena ipotesi reale

La positività di Rugani cambia necessariamente tutti i piani del club nerazzurro

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

La positività al coronavirus di Daniele Rugani stravolge (e stravolgerà) il futuro immediato della Juventus, ma anche dell’Inter e di tutto il calcio italiano: il club nerazzurro, ultimo avversario venuto a contatto diretto con i bianconeri, ha prontamente sospeso tutte le attività agonistiche, e nelle prossime ore farà partire l’iter dei controlli sui propri tesserati.

Così scrive il Corriere dello Sport: “Non solo questa sera l’Inter non giocherà con il Getafe, ma la positività di Rugani al coronavirus potrebbe aver cambiato definitivamente la stagione della squadra nerazzurra, che, avendo affrontato la Juventus proprio domenica sera, ha prontamente deciso di sospendere l’attività. Si è trattato di una decisione dell’ultimo momento, dopo che, al termine dell’allenamento di ieri, Conte aveva dato appuntamento a questa mattina per un’altra seduta. A questo punto tutto torna in discussione e solo nelle prossime ora si capirà cosa potrà succedere. Chiaro che tra i giocatori nerazzurri sia immediatamente scattato l’allarme e ora verranno fatti tutti i controlli del caso l’ipotesi della quarantena è una realtà“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy