Inter-Tottenham, Trevisani: “Vi dico perché si è persa un po’ la testa. Icardi e Vecino…”

Inter-Tottenham, Trevisani: “Vi dico perché si è persa un po’ la testa. Icardi e Vecino…”

Il telecronista di Skysport ha parlato dell’impresa nerazzurra e delle emozioni avute in telecronaca

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Riccardo Trevisani ha commentato con Lele Adani la partita tra Inter e Tottenham di Champions League. Criticato da tanti tifosi rivali per il commento ‘eccessivo’ al gol di Vecino che ha infiammato tutto uno stadio di 65mila persone, a Skysport ha spiegato: «Mauro Icardi ha scelto una serata tra le più importanti per fare quel gol da fuori area e da lì ne ha segnati poco. Ci siamo esaltati durante il commento perché c’era un motivo, lo stadio tremava e si sentiva, si percepiva in campo e sicuramente in tribuna. C’era la percezione che l’Inter potesse rimontare perché il Tottenham ha un difetto: a volte non sa gestire le partite, quando subisce un gol poi ne incassa più di uno e abbiamo pensato sarebbe potuto arrivare il secondo gol. E’ stato incredibile che la rimonta con la Lazio l’abbiano fatta Icardi e Vecino e nello stesso ordine, di destro e di testa, l’abbiano fatta anche ieri. Ci sono coincidenze straordinarie. Per questo si è persa un po’ la testa».

-Questa gol in Champions può far fare un salto a Icardi e all’Inter? 

Ci si pone questa domanda da ieri. L’Inter deve avere la forza di sprintare ora con Icardi, dopo che il destino ti ha preso per mano, dopo l’autogol di Miranda un po’ sfortunato. Mauro che rimane fuori area per una cosa quasi accidentale, cross di Candreva deviato in angolo e poi Vecino che ha sparigliato tutto e dei 93 minuti prima non si ricorda più nessuno. L’Inter poteva perdere due a zero, poi l’ha vinta 2 a 1 e da lì nasce l’entusiasmo. 

(Fonte: SS24)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy