In Spagna – Hakimi-Inter, un affare per tutti: tre ragioni. Al Real poteva sbagliare

In Spagna – Hakimi-Inter, un affare per tutti: tre ragioni. Al Real poteva sbagliare

I siti di mercato spagnoli parlano dell’affare che ha portato il giocatore in nerazzurro e sottolineano le sue capacità in attacco

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Hakimi è un nuovo giocatore dell’Inter e secondo la stampa spagnola ci sono diversi motivi per i quali si è arrivati a chiudere l’affare. Il sito spagnolo Fichajes, che approfondisce le questioni di mercato, scrive che è stato un affare per tutti. Per tre ragioni:

  1. Il giocatore nell’Inter avrà un posto da titolare. Il Real ci ha guadagnato 40 mln + 5 di bonus. Quanto di buono fatto dal giocatore al Borussia gli ha permesso di valorizzarsi e a Milano avrà la possibilità di dimostrare quanto vale.
  2. Il modulo utilizzato da Conte potrebbe fare in modo che Hakimi sia un anello essenziale. La sua migliore versione è stata vista al club tedesco quando si è fatto vedere in attacco. Il sistema con i tre difensori permetterà al giocatore di spingersi in avanti.
  3. Prima di partire per Dortmund, il giocatore aveva avuto difficoltà nella fase difensiva e “forse, il suo ritorno a Madrid non sarebbe stato così piacevole come sembra. Poteva essere segnato dalla pressione di non commettere alcun errori dietro e dal vivere all’ombra di Dani Carvajal”.

(Fonte: fichajes)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy