Inter, tutti i nomi per la corsia sinistra. Biraghi ma non solo per sostituire Dalbert

Inter, tutti i nomi per la corsia sinistra. Biraghi ma non solo per sostituire Dalbert

Il brasiliano avrebbe mercato in Francia: non rientra nei piani di Conte e i dirigenti interisti stanno studiando varie opzioni

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Dalbert potrebbe essere ceduto e se questo accadesse la priorità di Ausilio e Marotta sarebbe quella di dare a Conte un nuovo terzino sinistro. Si è parlato di Biraghi ma potrebbe non essere lui la priorità nerazzurra. Ci sono altri nomi sul tavolo dei dirigenti interisti con le relazioni arrivate dagli osservatori mandati da duo in giro per il mondo. Uno di questi nomi gioca a Parigi, nel Psg. Anzi non gioca molto, l’anno scorso – per un problema di ernia – è stato sostituito da Bernat. Si tratta del 26enne Layvin Kurzawa, contratto in scadenza nel 2020, pare valutato attorno ai 10 mln (ha collezionato anche 23 presenze in Champions e 13 con la nazionale francese).

Altro nome valutato è quello di Filip Kostic, 26enne serbo dell’Eintracht Francoforte. Valutato almeno 30 mln quindi più complicato da avvicinare: però si è parlato con lui con l’intermediario, Ramadani.

Terza opzione il 25enne tedesco Robin Gosens dell’Atalanta, che però potrebbe non privarsene in vista delle gare da giocate in Champions. Ultima freccia all’arco, ancora una volta Darmian, un jolly “che potrebbe essere la carta giusta da giocarsi negli ultimi giorni di mercato, senza spendere neanche troppo visto che è in scadenza di contratto e non rientra nei piani dello United”, scrive TuttoSport.

(Fonte: TS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy