Inter, vietato scartare Milinkovic-Savic: ha un vantaggio su Modric e Kroos. E Kovacic…

Anche il serbo della Lazio nel mirino dei nerazzurri

di Marco Macca, @macca_marco

Di sicuro, oltre a Kroos e Modric, l’Inter ha fatto un pensierino anche su Milinkovic-Savic. Da qui a dire che i nerazzurri lo acquisteranno a fine stagione ce ne passa, ma certamente, qualora si presentassero le condizioni, Marotta e Ausilio non si lasceranno pregare. Anche perché, come scritto da Tuttosport, il serbo della Lazio avrebbe delle richieste d’ingaggio certamente più basse dei due assi del Real Madrid:

L’Inter monitorerà la situazione di Barella, ma il mirino per il grande colpo sarà su due capitali, Roma e Madrid. Anche in questo caso gli investimenti da mettere in conto sarebbero di due tipi: sul cartellino per quanto concerne Milinkovic-Savic, sull’ingaggio per Modric, su entrambi per Kroos e Kovacic. Non che per il serbo della Lazio andrebbe bene un ingaggio da comprimario, ma guadagnando 3 milioni in biancoceleste (da agosto, per altro, prima viaggiava a 1.5), già passare a 4 sarebbe un notevole salto di qualità. Stipendio ben differente da quello che probabilmente andrebbe messo sul piatto per Modric, per il quale si parla di una cifra intorno ai 10 milioni (anche Kroos ne guadagna circa 10; Kovacic, oggi in prestito con diritto di riscatto al Chelsea, 4.5)“.

(Fonte: Tuttosport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy