Julio Cesar: “All’Inter grazie alle vacanze di Dida! Mi chiamò Adriano e mi disse…”

Julio Cesar: “All’Inter grazie alle vacanze di Dida! Mi chiamò Adriano e mi disse…”

Il portiere parla dell’importanza che ha avuto la Copa America del 2004

di Gianni Pampinella
Julio Cesar

Intervistato dal Corriere dello Sport, Julio Cesar parla dell’importanza che ha avuto la Copa America del 2004. Grazie a quella edizione, il portiere si mise in mostra attirando l’interesse dell’Inter e di Roberto Mancini: “Lì è dove l’Inter mi ha visto. La nazionale brasiliano ti dà l’opportunità di metterti in mostra. La Copa America in quel momento è stata una cosa importante per noi calciatori perché tanti altri calciatori importanti della nazionale sono andati in vacanza e altri hanno avuto l’opportunità di mettersi in mostra. Dida è andato in vacanza e allora hanno scelto me per la Copa America. Lì ho avuto l’opportunità di dimostrare il mio lavoro e lì l’Inter si è interessata al mio lavoro, Mancini si è interessato. Mi chiamò Adriano dicendo che c’era il mister che voleva parlare con me. La Copa America è stata l’inizio di tutto della mia storia con l’Inter”.

(Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy