Juric: “La Juve ha più qualità dell’Inter. Nerazzurri tosti, concedono poco. Salcedo…”

Juric: “La Juve ha più qualità dell’Inter. Nerazzurri tosti, concedono poco. Salcedo…”

Le parole dell’allenatore degli scaligeri dopo il ko a San Siro

di RedazioneFC1908

SAN SIRO – Al termine della sfida tra Inter e Verona, terminata 2 a 1 in favore dei nerazzurri e decisa da una rete di Nicolò Barella dalla lunga distanza, Ivan Juric è intervenuto in conferenza stampa. Le parole del tecnico degli scaligeri: “Abbiamo preparato la partita così, giocando bassi. Abbiamo fatto abbastanza bene. Nel secondo tempo volevamo alzarci un po’. Siamo mancati nelle ripartenza, potevamo fare più male negli spazi.

I CAMBI – “Zaccagni è stato un cambio per scelta tecnica. Pensava già prima al cambio di Salcedo? Sì, ma avevo un solo cambio e volevo vedere se qualcuno non ce la faceva“.

DIFFERENZE INTER E JUVE – “Contro la Juve siamo andati a prenderli più alti. Hanno grande qualità tecnica, l’Inter è più tosta ma non ha la qualità della Juve. Concedono poco, stanno sul pezzo“.

MERITI –Abbiamo sofferto gli ultimi 15 minuti accettando gli uno contro uno, ma in quelle situazioni bisogna rubare palla e non riuscivamo. Sconfitta è merito dell’Inter“.

SALCEDO – È in fase di sviluppo e può fare qualsiasi ruolo dell’attacco: può giocare a due o a tre, fare il trequartista, l’esterno o la punta. Lo sto utilizzando più del previsto: reggere a 18 anni è difficile“.

ZACCAGNI E VERRE –Mi aspetto di più da chi gioca in Serie A. Non sono dispiaciuto per la loro prestazione ma voglio di più“.

AZIONE DEL GOL –Abbiamo sbagliato tanti passaggi perché in primo pressing non riuscivamo a tenere il pallone. Loro si abbassavano così, ti danno un attimo per ripartire veloce. Poi non siamo riusciti a prenderli alti“.

DIFESA A SEI –Volevamo farla così, l’Inter ha giocatori fisicamente superiori ai nostri e quindi non volevamo dargli il gioco delle punte e gli inserimenti dei mezzali. Questa era l’idea; poi quando l’Inter capisce, non va in ansia“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy