Klinsmann: “Anni fantastici all’Inter. Quando ho saputo che avrebbe sfidato il Tottenham io…”

Klinsmann: “Anni fantastici all’Inter. Quando ho saputo che avrebbe sfidato il Tottenham io…”

Le parole del doppio ex della partita

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervenuto ai microfoni di Spurs TV dopo la partita tra Inter Forever e Tottenham Legends, Jurgen Klinsmann ha parlato così del match e delle sue sensazioni nel nuovo stadio:

“Bellissimo festeggiare il nuovo stadio davanti a 40mila persone. Sono le persone a rendere fantastico uno stadio, sono loro a far la differenza e quelli del Tottenham la fanno sempre. Sanno come festeggiare, come intonare cori, è sempre una sensazione speciale. Il pubblico si è divertito, non siamo nei nostri giorni migliori ma era importante testare tutta l’infrastruttura del nuovo stadio oggi e per fortuna hanno ricevuto l’ok per il primo match di Premier”.

DUE EX SQUADRE – “E’ stato un po’ insidioso, quando il Tottenham ha scelto di sfidare l’Inter ho detto: “Cosa farò?”. Ho giocato tre anni all’Inter ed è stato un periodo fantastico in Italia, è stato il più importante step per me dopo aver lasciato la Germania. Ho imparato molto dagli italiani e ho molti amici lì. Le mie due esperienze al Tottenham sono speciali, specialmente la prima. Ogni volta che torno sento di essere cresciuto qui e di essere uno di loro e lo sarò probabilmente per sempre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy