L’Atlanta di de Boer costretto a giocare in uno stadio da…8300 posti. Ecco il motivo

L’Atlanta di de Boer costretto a giocare in uno stadio da…8300 posti. Ecco il motivo

Il club guidato dall’ex allenatore nerazzurro costretto a traslocare per una esibizione di Monster Truck

di Gianni Pampinella

L’avventura di Frank de Boer sulla panchina dell’Atlanta United non è iniziata nel migliore dei modi. Il club allenato dall’olandese è stato battuto 3-1 negli ottavi di CONCACAF Champions League dal CS Herediano. Ribaltare il risultato potrebbe essere più complicato del previsto, soprattutto perché il match non verrà disputato al Mercedes-Benz, stadio dell’Atlanta. Infatti da tempo era stato organizzato un evento di Monster Truck, ecco perché il ritorno si giocherà allo stadio Kennesaw State University. L’altra cattiva notizia per de Boer è che lo stadio ha una capienza di 8.300 posti, ben distante dai 71.000 del Mercedes-Benz.

(fcupdate)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy