Lautaro Cerato ammira un altro Lautaro: Martinez. “Lo adoro. Mi dicono che…”

Lautaro Cerato ammira un altro Lautaro: Martinez. “Lo adoro. Mi dicono che…”

Il giovane attaccante del Liniers elogia El Toro

di Gianni Pampinella

Nel Liniers brilla una nuova stella: Lautaro Cerato. Sette gol in cinque partite, il giovane attaccante, classe 2001, è la punta di diamante del Liniers. A chi gli chiede se i tifosi del club argentino possono sperare in un nuovo Lautaro Martinez, Cerato risponde: “Il nome è una casualità, spero di fare quello che ha fatto lui. Non abbiamo punti in comune nel gioco, lui è molto forte nel gioco aereo anche se io sono più alto. Mi dicono che somigli ad Alario, però adoro Lautaro Martinez“. Proprio come Cerato, Lautaro passato dal Liniers prima di approdare al Racing. Chissà se il percorso del giovane attaccante non sia lo stesso.

(La Nueva)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy