Senza Lautaro, Lukaku si carica: numeri spaventosi. Derby, in tribuna per lui ci sarà…

L’Inter si affida all’attaccante belga in vista del derby contro il Milan domenica sera

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Quando al suo fianco non c’è Lautaro Martinez al suo fianco, Romelu Lukaku si esalta. È successo tre volte in stagione con altrettante doppiette. Il belga non ha paura di assumersi le sue responsabilità e caricarsi sulle spalle la squadra.

Un bomber da grandi incontri“. Così lo descrive il Corriere dello Sport, che racconta di un Lukaku sereno e sorridente che non sente la pressione di chi lo etichetta come attaccante che non sa segnare alle ‘big’. Il belga ha segnato al Milan all’andata, ma anche al Napoli e al Barcellona. Domenica ci riproverà e di fronte avrà Ibrahimovic, uno che lo motivava nelle partitelle in allenamento allo United.

Con le 20 reti messe a segno, Lukaku sta facendo registrare la miglior partenza della sua carriera e nel derby – il terzo della sua carriera dopo quelli di Liverpool e Manchester – cercherà di equilibrare un bilancio che lo vede più prolifico in trasferta. A sostenerlo sulle tribune di San Siro ci sarà la sua famiglia e il suo entourage, ma uno come Lukaku non ha certamente bisogno di una spinta extra per caricarsi in vista del derby…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy