Lazio, Inzaghi in conferenza: “Handanovic ha evitato il secondo gol. Il 4° posto dell’anno scorso? Lo avremmo meritato noi”

Le parole del tecnico biancoceleste in conferenza stampa

di Daniele Vitiello, @DanViti

Triplice fischio al Meazza. Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, si è presentato ai microfoni dei cronisti presenti in sala stampa. Queste le sue dichiarazioni, raccolte dall’inviato di Fcinter1908.it allo stadio: “Abbiamo concesso poco ad una squadra forte, incitata dall’inizio alla fine da un pubblico fantastico. Potevamo fare il 2-0, ma di fronte avevamo Handanovic. Ho una squadra matura, che va in fondo alle competizioni, penso abbiamo già pagato dazio con gli infortuni. Devo aver la fortuna di recuperare tutti, sono consapevole di avere una squadra di grandi professionisti. Ho giocatori seri, che si allenano sempre molto bene. Al di là del derby, penso anche alla partita col Milan come svolta della stagione. Adesso stiamo giocando una partita più bella dell’altra e penso sia una grandissima gratificazione ricevere applausi a Firenze o a Milano dal pubblico avversario. Non c’è neanche il tempo di gustarci questa vittoria perché dopodomani siamo di nuovo in campo a Ferrara. Dobbiamo essere sempre sul pezzo, dobbiamo avere i nostri giocatori. Sappiamo che siamo contro corazzate, che hanno più budget, ma noi abbiamo grandissimi stimoli e i miei ragazzi sono dispiaciuti per aver perso l’anno scorso un quarto posto che era meritato. Al di là di Juventus e Napoli, siamo tutte dentro e dovremo tutte giocare partite intense

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy