Le rivali / Di Francesco: “Roma, vietato sbagliare, davanti vanno forte. Lo scudetto…”

L’allenatore giallorosso ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro la SPAL

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Eusebio Di Francesco, alla vigilia di Roma-Spal, ha parlato della partita e ha spiegato ai giornalisti cosa ha detto ai suoi uomini per motivarli rispetto alla classifica: “Dopo il pari col Genoa ho detto ai ragazzi che non si può più sbagliare, sia negli atteggiamenti sia nel preparare le gare perché davanti vanno veramente forte. Non ci possiamo permettere passi falsi. Abbiamo rispetto per la Spal, domani verrà all’Olimpico a giocarsi la partita e sarà un avversario da prendere con le molle perché se entriamo in campo con la mentalità sbagliata può farci male“. Poi ha aggiunto: “La penso come Totti, voto anche io per Tommasi presidente FIGC e Montella CT dell’Italia. Se lo scudetto lo vince il Napoli? Spero vada al sud, magari un po’ più in alto di Napoli. Loro possono vincerlo, ma noi guardiamo in casa nostra”.

(Fonte: repubblica.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy