Le rivali – Lazio, Immobile: “Volevamo la Champions, peccato. Per stasera sono curioso…”

Le rivali – Lazio, Immobile: “Volevamo la Champions, peccato. Per stasera sono curioso…”

Le parole dell’attaccante biancoceleste dopo il match contro il Torino

di Marco Macca, @macca_marco
l'attaccante della lazio ciro immobile

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine della partita contro il Torino, persa dai biancocelesti per 3-1, Ciro Immobile, attaccante della Lazio, ha fatto un bilancio della stagione della squadra di Simone Inzaghi, parlando poi della lotta Champions, che vedrà l’ultimo drammatico capitolo questa sera:

C’è stata un po’ di distrazione dopo la vittoria in Coppa Italia, ma siamo contenti di quello che abbiamo fatto. Sapevamo che era una stagione difficile, volevamo la Champions ma non ci siamo riusciti. Nazionale? Non ho avuto segnali, aspetto con ansia le convocazioni di Mancini. Mi dà fastidio che si parli di un presunto cattivo rapporto con lui, se non mi chiamerà è per un aspetto tecnico. Io con mister Inzaghi ho un rapporto speciale, sia in campo che fuori. Sarebbe per me una perdita importante, adesso dobbiamo anche fare una finale di Supercoppa. La società deve fare le sue scelte, anche lui deve fare le sue scelte. Io non sono con la testa in vacanza, perché aspetto la chiamata con la Nazionale. Sono curioso di vedere le partite che mancano per il campionato, fa bene per la nostra Serie A vedere che si gioca fino in fondo per obiettivi importante“.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy