Ledesma: “Le parole di Conte le ho interpretate così. Da giocatore mi sarebbe piaciuto…”

Ledesma: “Le parole di Conte le ho interpretate così. Da giocatore mi sarebbe piaciuto…”

Le parole dell’ex giocatore

di Gianni Pampinella

Ospite negli studi di Sky Sport 24, Cristian Ledesma commenta le dichiarazioni di Antonio Conte rilasciate al termine di Borussia-Inter. Questo il pensiero dell’ex giocatore: “Se hai una base di giocatori intelligenti che pensano anche al futuro, a me da giocatore sarebbe piaciuto avere un allenatore che pretende tanto. Io li ho interpretati come richiami alla società. Ha detto che sono pochi e giocano sempre gli stessi, io l’ho interpretato come un richiamo alla società. Da giocatore l’avrei interpretata così, poi dipende da come ognuno vive il mondo calcio“.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy