Legrottaglie: “Conte può recuperare con Icardi? Va rapportato con…”

Legrottaglie: “Conte può recuperare con Icardi? Va rapportato con…”

L’ex difensore della Juventus conosce molto bene il nuovo allenatore interista Antonio Conte

di Francesca Ceciarini
Mauro Icardi

Ospite alla trasmissione di Sky Calciomercato – L’Originale, l’ex difensore della Juventus Nicola Legrottaglie parla di Antonio Conte, personaggio e allenatore che lui conosce molto bene.

Ovviamente, si cerca di capire se un mister con la personalità del salentino possa fare qualcosa per provare a reinserire nel progetto nerazzurro Mauro Icardi, che ormai sembra fuori dai giochi e sul mercato:

“Per lui [ Conte] sono importanti alcuni principi nello spogliatoio, quando tu hai già la visione e sai dove vuoi portare la squadra, ovviamente non puoi fare a meno di quello basi, di quelle fondamenta, lui [Conte] mette già in chiaro delle cose ‘ Io sono così, io lavoro così’. Se già dall’inizio tu sai che ci sono delle dinamiche degli equilibri che si sono spostate cerchi di iniziare, soprattutto quandi inizi da capo, con delle basi solide.

Rapporto non recuperabile? Bisogna capire quanto è stato danneggiato il sistema all’interno. E’ vero che tutto si può recuperare, ma ci vuole buona volontà da entrambe le parti, da parte anche dei tifosi . Icardi bisogna rapportarlo agli altri 25, bisogna fare una scelta: che cosa è fra i 25 e lui?

A Legrottaglie infine viene chiesto cosa è che fa arrabbiare di più Conte:

Quando non fai quello che dice lui si arrabbia: è il classico allenatore esigente, lui esige a livello tattico, tecnico, disciplinare, lo ha dimostrato anche da altre parti, non guarda in faccia a nessuno, fa il bene della squadra e di quello che deve essere il risultato finale, lo ha dimostrato in tutte le squadre dove ha allenato, ma era così anche da calciatore, in tante cose era esigente, anche quando dava i consigli a noi giovani.

( Sky)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy