Libero – Inter, Conte: una sua frase in conferenza può essere tradotta alla Mourinho

Libero – Inter, Conte: una sua frase in conferenza può essere tradotta alla Mourinho

Il quotidiano fa un piccolo paragone con la prima conferenza stampa del portoghese e sottolinea i concetti espressi dal tecnico ieri

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«Io non mi pongo limiti». E’ la frase di Antonio Conte arrivata nella conferenza stampa di presentazione ufficiale che si è tenuta ieri prima della partenza per il ritiro di Lugano. Per il quotidiano Libero una specie di frase alla Mourinho: “È questo il mantra che ha accompagnato la sua carriera da calciatore e da tecnico. Un pensiero che ha ribadito con forza. Una tenacia, voglia e spirito combattivo che ha ricordato il carattere e lo stile di un interista doc come il portoghese. Se si volesse tradurre in maniera semplicistica con uno slogan si potrebbe dire che Conte non vuole essere un pirla“.

Ha chiesto alla squadra sudore e concentrazione e ha spiegato che scegliere l’Inter è stato semplice perché il club ha voglia come lui di costruire qualcosa di importante. “I nerazzurri scegliendolo hanno voluto dare un forte segnale al campionato”, ha sottolineato il quotidiano.

(Fonte: Libero)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy