Libero – Inter, Icardi percepisce la metà di quanto chiede: questa la distanza tra le parti

Le ultime sul rinnovo di contratto di Mauro Icardi

di Daniele Vitiello, @DanViti

Anche i colleghi di Libero si soffermano sul tema rinnovo di Mauro Icardi nell’edizione odierna del giornale: “La distanza tra le parti sull’ingaggio netto è di due milioni: 9 milioni di euro sarebbe la richiesta di Icardi, mentre l’offerta dovrebbe essere di 7 milioni di euro. Il contratto di Icardi, in scadenza al 30 giugno 2021, era stato rinnovato l’ultima volta a ottobre 2016. Al momento il capitano dell’Inter percepisce la metà di quanto richiesto per questo nuovo contratto: con i bonus supera i 5 milioni di euro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy