ultimora

L’Inter, in mezzo a mille problemi, deve battere il Crotone. La condizione fisica…

In attesa di risolvere la questione allenatore oggi pomeriggio, l’Inter, deve pensare anche al campo

Riccardo Fusato

In attesa di risolvere la questione allenatore oggi pomeriggio, l’Inter, deve pensare anche al campo ed i giocatori già scombussolati per tutte le voci di questi giorni dovranno provare a battere il Crotone per non rendere ancora più deludente una classifica che già piange. In panchina ci sarà Stefano Vecchi, alla seconda e ultima gara come tecnico della prima squadra. Il suo futuro è di nuovo sulla panchina della Primavera. Sulla carta oggi per l’Inter le incognite non mancheranno. Prima di tutto sarà necessario vedere la reazione dei tifosi e verificare la tenuta psicologica dei calciatori che già hanno serie difficoltà sotto il profilo della condizione atletica. Da luglio in poi, prima con Mancini e poi con De Boer, il gruppo ha lavorato poco e a bassa intensità. In questi giorni di “confessioni” è emerso che diversi singoli hanno chiesto dosi supplementari di lavoro o che lo hanno portato avanti con professionisti di loro fiducia. Il problema però non è stato risolto e il gap a livello fisico contro il Southampton è stato impietoso. Per questo la dirigenza italiana vuole un allenatore che metta la squadra sotto torchio. Nessuno in corso Vittorio Emanuele può accettare che campioni come per esempio Banega e Perisic non si esprimano al top perché a corto di fiato o energie.

(Corriere dello Sport)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso